II Guerra Mondiale

«Il Capitano» Filippo Beltrami e la battaglia di Megolo

Con le poche armi a disposizione, armati soprattutto di coraggio, di fronte a un nemico in netta superiorità numerica, Filippo Beltrami e i suoi compagni avevano combattuto fino alla fine, sacrificando le loro vite….

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox