Storia

Leoni, tigri, elefanti, pappagalli, pipistrelli, cani e gatti alla Corte del Papa….

Quando venne eletto Leone X, il re prese la palla al balzo e per dissuadere la Chiesa, inviò al nuovo Papa una sfilza di doni: broccati, oro, gioielli e un gran numero di animali esotici come scimmie, pappagalli, leopardi e, appunto, un elefante albino di 4 anni.
L’elefante venne fatto arrivare a Roma con tutti gli onori, attirando la curiosità della gente….

Il mio Olocausto….

Per me ci sono posti e luoghi dove è sempre buio e la luce non risplende mai….

Benedetto XIV, il Papa che diceva le parolacce

Molto amato sia dal popolo che dalla Chiesa, era dotato di grande intelligenza e ironia e, sebbene non fosse un tipo rozzo o scurrile, non teneva a bada la lingua nemmeno nelle udienze ufficiali….

La condanna a morte di Re Luigi XVI

La sera del 20 gennaio, Luigi XVI saluta per l’ultima volta la moglie e i figli per poi ritirarsi nelle proprie stanze….

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox