Itinerari

Marco Boldini

La Salina du Midi Aigues Mortes

Aigues-Mortes deve il suo nome alle paludi e agli stagni che un tempo si estendevano attorno al paese, la sua predisposizione per la coltivazione del sale risale al IV secolo a.C quando un ingegnere romano sarebbe stato incaricato di organizzarne una….

Fotografia di Sergio Amendolia

Itinerari americani. Da Albuquerque a Gallup

È molto difficile descrivere un itinerario del nord America senza, da un lato, fare indegnamente il verso a competenti ed accurate guide turistiche, oppure, dall’altro,

Menominee, il popolo del riso selvatico

Il riso selvatico cresce lungo il corso dei fiumi, in luoghi in cui l’acqua scorre senza però essere troppo impetuosa. La raccolta avveniva – e avviene tutt’ora, sebbene in misura molto più limitata e soprattutto allo scopo di tramandare la procedura rituale – a bordo di canoe: le piante venivano scosse gentilmente all’interno della canoa per far sì che depositassero i chicchi sul fondo dell’imbarcazione….

ed78a-grass2bstyle

La Riserva Menominee, racconto di un viaggio indimenticabile

Quello che segue è il racconto di un un’esperienza di viaggio che rimarrà impressa nella mia memoria per sempre. Nell’estate del 2017, insieme ad Anna, la mia compagna, ho trascorso una decina di giorni in Wisconsin, nei pressi di Keshena, nella riserva della tribù Menominee….

96a3a-imgp6220-1 Alessandro Borgogno

Yosemite National Park. Un omaggio ad Ansel Adams

Ansel Adams (1902-1984) è stato uno dei più grandi fotografi di sempre. A un certo punto della sua vita si innamorò (impazzi’ letteralmente) per il parco di Yosemite, sul massiccio della Sierra Nevada Californiana. Una valle glaciale da manuale di geografia, una delle primissime zone protette degli Stati Uniti e all’epoca ancora poco conosciuta….

In Oltrepò risuona la martinella del carroccio

Risalire la Valle del Nizza è un esperienza purificante, una lettura nitida e profonda dell’animo. Ad ogni tornante rivela uno spicchio di bellezza, ci si sente più leggeri grazie alla vista che spazia su buona parte di quel mare di terra autentica che è l’Oltrepò. Si abbandona la vite per abbracciare un ambiente quasi alpino. Tutt’attorno sono faggi, abeti e castagni e lontano dispersi nella foschia meridiana i contorni docili della dorsale appenninica che educano il cuore alla bellezza…

Dura ed Estrema

Estremadura è la regione spagnola ad ovest di Madrid. Estrema come ultima, lontana, di confine, terra di frontiera, e anche come luogo di estremi, estremo il caldo, estremo il freddo, estreme la vita e la morte che la attraversano. Estremadura. Un nome che da solo è già paesaggio, storia, natura, temperatura e colore… 

461b3-annab_trapef_161201

Succede che la terra tremi

Succede che la Terra tremi e se sei fortunato il terremoto non lo senti; ti svegli al mattino, accendi la radio e il GR ti porta la notizia e solo allora ti allarmi, pensi a chi conosci nelle zone scosse e se continui ad essere fortunato capisci che stanno tutti bene, che erano almeno un passo più in là del pericolo. Poi pensi alle cose, ai tanti appunti di viaggio cancellati in un attimo e ti accorgi che hai perso molto anche tu…

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox