Rosella Reali

Sono nata nel marzo 1971 a Domodossola, in quella valle meravigliosa che è l’Ossola, giardino dalle bellezze impareggiabili delle Alpi. La passione per la montagna e la fotografia sono il mio motore. Il mio primo articolo con i Viaggiatori Ignoranti risale al 26 luglio 2016: una grande emozione e la nascita di una passione che è cresciuta dentro di me giorno per giorno. Da quel giorno non mi sono più fermata. Ho collaborato con il settimanale Eco Risveglio, dal 2016 al 2018, raccontando storie della nostra valle. Il mio primo libro è del novembre 2018, È una storia da non raccontare, pubblicato con Albatros Edizioni, scritto in collaborazione con Fabio Casalini. Il nuovo sito dei Viaggiatori Ignoranti? È il concretizzarsi di una serie di idee che per anni ho tenuto nel cassetto e che grazie ad una preziona collaborazione si sono concretizzate giorno per giorno. Progetti futuri? Molti e sempre con l’entusiasmo e il sorriso che mi contraddistinguono.

I MIEI ARTICOLI

Arabia Saudita: pena di morte per decapitazione

In controtendenza rispetto a qualsiasi altro paese del mondo, nel 2015 il governo dell’Arabia Saudita ha pubblicato una serie di annunci con lo scopo di ricercare 8 nuovi boia….

870x489_invitation-1

L’evasione di Papillon

Dopo soli 40 giorni dal suo arrivo nel carcere di Saint Laurent du Maroni, tenta per la prima volta l’evasione. È a 120 km dalla costa, in mezzo all’oceano. La colonia penale è composta in totale da 4 isole: Saint Laurent, San Giuseppe, Isola Reale e Isola del Diavolo, dove nel 1895 fu recluso anche il famoso Alfred Dreyfus….

La vita privata del presidente Mao

In pochi possono parlare della vita privata di Mao Zedong. Qualsiasi pettegolezzo sull’argomento era stroncato sul nascere, con la sparizione casuale della malalingua…

la strage di Nassiriya

12 novembre 2003: la strage di Nassiriya

Tutto cambia in attimo, quando quel camion compare all’orizzonte. Il carabiniere di guardia all’ingresso, Andrea Filippa, capisce subito che qualcosa non va. Si avvicina veloce, troppo veloce, un attimo e cerca di fare quello che può, perchè capisce il pericolo. Apre il fuoco, spara al conducente, che si accascia sul volente e poi all’uomo accanto a lui…

matrimonio-riparatore

Il matrimonio per stupro

Sono attualmente 20 i Paesi nel mondo in cui il matrimonio forzato con il proprio stupratore è ancora legale…..

maxresdefault

Sepolti vivi

Carol e Reggie si sono stretti in un abbraccio pieno di paura mentre la terra cominciava a ricoprirli.
Avrebbero potuto fermarsi.
Avrebbero potuto lasciarli lì soli e impauriti. Avrebbero potuto anche sparargli, invece hanno scelto per loro una morte lenta e spaventosa….

The-Prodigy-Mary-Bell-699x393

Mary Flora Bell – assassina a 11 anni

Mary sta per compiere 11 anni.
Con una sua amica, Norma Jean, fanno un giro per Newcastle. Non sanno cosa fare. Decidono di prendere il figlio dei vicini, Martin Brown, di soli 4 anni…

Strage-di-Bologna-2-agosto-1980

2 agosto 1980: la strage di Bologna

Ore 10.25, stanno per uscire dal parcheggio quando si sente un tremendo boato. L’uomo si abbassa istintivamente, la donna anche, mentre con un braccio copre la sua piccola, che si sveglia fra le lacrime….

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox