Altri Autori

In questi anni di attività dei Viaggiatori Ignoranti, alcuni autori che oggi non collaborano più con noi, hanno lasciato un segno tangibile e prezioso del loro passaggio. Vorremmo ringraziare ognuno di loro per il tempo che ci ha dedicato, per gli articoli, le foto, le poesie e tutto ciò che ha contribuito ad impreziosire il nostro progetto. Grazie…

I MIEI ARTICOLI

Non dimenticatemi…vi amerò e sarò con voi sempre…

La montagna fonte di bellezza, occasione di amore per tutta una vita, per uno strano e tragico gioco del destino, gli ha portato via il suo senso della vita più grande, il suo unico e amatissimo figlio Tommaso….

In ricordo di Etienne, guida alpina

Etienne era una guida solare e simpatica, che mi è entrata nel cuore, ma che una tragica sera di gennaio me lo ha lacerato…..

Il mio Olocausto….

Per me ci sono posti e luoghi dove è sempre buio e la luce non risplende mai….

Il mio sogno più grande….il Cervino

La giornata è perfetta: tempo splendido con un sole che, come capita spesso a queste quote, dà, unito all’azzurro pastello del cielo, una nitidezza di colori veramente spettacolare….

Quel giorno sul monte Legnone….

La montagna di cui vi vorrei raccontare la salita è il monte Legnone, una cima di 2609 metri, che si alza solitaria e apparentemente austera sul lago di Como e sulla Valtellina, creando con il suo vicino molto più piccolo, il monte Legnoncino , una balconata di rara bellezza….

Quando i matti occuparono il manicomio di Colorno

L’occupazione dell’ospedale psichiatrico coinvolse gli infermieri, i medici, i degenti e i loro familiari; realtà diverse, con storie differenti, ma con un unico obiettivo: trasformare una istituzione vecchia, chiusa, in un luogo di cura e di assistenza

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox