Drogate, stuprate e filmate

Tempo di lettura: 1 minuti

Una volta abbattuta la diffidenza iniziale, le droga, rendendole inermi, per vincere la loro resistenza. Le stupra, le filma, per inviare poi agli amici i video, per vantarsi delle proprie prodezze, con commentati ironici e sprezzanti.....

Questa è la brutta storia di 3 donne giovani, vulnerabili, sofferenti per amore.
La vicenda si svolge nel periodo compreso tra settembre 2022 e gennaio 2023.
Le giovani vengono adescate su internet da un uomo gentile, premuroso, di bell’aspetto.
Le corteggia, le fa sentire importanti.
Le invita ad uscire, per conoscersi meglio.
Le 3 donne accettano.
Una volta abbattuta la diffidenza iniziale, le droga, rendendole inermi, per vincere la loro resistenza.
Le stupra, le filma, per inviare poi agli amici i video, per vantarsi delle proprie prodezze, con commentati ironici e sprezzanti.
Una delle vittime sporge denuncia e così iniziano le indagini.
Ad incastrare l’uomo, ora in carcere, ci sono i filmati delle violenze commesse e le chat in cui cerca di convincere le vittime di essere state consenzienti. Interrogato si difende dicendo… Ho avuto un trauma da piccolo…
Ancora una volta un diavolo vestito da angelo ha approfittato della vulnerabilità delle donne che è riuscito ad attirare nella propria trappola.
Ancora una volta uno stupro ignobile, in questa estate insensata.
Tre vite segnate, tre donne con un trauma vero con cui imparare a convivere.

BIBLIOGRAFIA

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

ARTICOLI CORRELATI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox