Novembre 14, 2018

bc0ae-1542215278765512

La strage della famiglia Einstein

Il 03 agosto 1944 un gruppo di soldati delle SS irruppe nella villa degli Einstein, in cerca di Robert. Urla, spintoni, mitra alla mano. Paola e Lorenza furono chiuse in una stanza, mentre in un’altra Nina, Luce e Annamaria venivano interrogate. 
Pochi istanti di silenzio e poi una mitragliata. A terra rimasero madre e figlie, brutalmente uccise da un commando di soldati mai identificati, che prima di lasciare la villa, appiccarono un incendio, probabilmente per cancellare ogni traccia del crimine commesso…

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox