Settembre 29, 2018

4ec8f-153820085599680

La maledizione di un bimbo piangente in un’epigrafe latina

Era il settembre del 1985: siamo a Rotherrham, un paesino dello Yorkshire, nel regno Unito. Ecco in un presente storico quanto accaduto in un reportage di una convulsa giornata di fine stagione:
May Hall, una casalinga di mezz’età, sta facendo bollire dell’acqua su un pentolino. Suo marito Roy sarà a casa fra poco, stanco e affamato. Un tintinnare di chiavi annuncia il suo ingresso. La donna si precipita a dargli il benvenuto, e per qualche minuto dimentica che in cucina il fuoco è acceso. All’improvviso uno strano odore di bruciato pervade la casa. La cucina va a fuoco ed in breve tutto il piano superiore è invaso dalle fiamme….

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox