Giugno 5, 2015

Non sono ossolana, ma mi sento a casa.

Il sottotitolo ideale sarebbe: storia d’amore per un brano semisconosciuto di paesaggio italiano. Io non sono ossolana, questo è certo, e probabilmente non possiedo neppure

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

COMMENTI

Le nostres storie direttamente nella tua mailbox